Regione
stampa

16 milioni per nuovi treni e bus in Fvg

Deliberato dalla Giunta l'acquisto di cinque nuovi pullman interurbani e due convogli gestiti da Trenitalia

16 milioni per nuovi treni e bus in Fvg

La Giunta regionale ha deliberato, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Territorio, Graziano Pizzimenti, lo schema di due convenzioni fra Regione Fvg e Ministero dei Trasporti che, avvalendosi di un cofinanziamento statale, consentiranno di acquisire nuovi mezzi di trasporto ferroviario e su gomma, per un valore complessivo che supera i 16 milioni di euro.

L'obiettivo - si legge in una nota della Regione - "è migliorare la qualità e l'affidabilità dei servizi attivi sul territorio e giungere a un sistema dei trasporti a bassa emissione e sempre più rispettoso dell'ambiente".

Il piano di investimenti elaborato dalla Regione prevede l'acquisto di cinque nuovi autobus interurbani per un valore complessivo di 2 milioni e 270 mila euro, di cui un milione e 360 mila euro cofinanziato dallo Stato. I veicoli, della lunghezza di dodici metri e sviluppati su due piani, entreranno in servizio entro la fine del 2021 e saranno gestiti dalla Tpl-Fvg, società fondata dalle maggiori aziende di trasporto pubblico regionale.

Su strada ferrata, l'intervento consiste nell'acquisto di due nuovi treni a trazione diesel-elettrica del valore di oltre 14 milioni di euro (5,4 milioni di provenienza statale), che permetteranno di attivare l'alimentazione elettrica e migliorare la sostenibilità ambientale anche nelle linee al momento non elettrificate come la Sacile-Gemona e la Casarsa-Portogruaro. Gestiti da Trenitalia, i nuovi vettori circoleranno nella rete ferroviaria regionale entro la fine del 2022.

16 milioni per nuovi treni e bus in Fvg
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento