Regione
stampa

Alla Spes si parla di Innovazione e Transizione ecologica

Ospiti il sociologo Simone Arnaldi e Maria Cristina Papetti, responsabile "Sustainability projects and Practice sharing di Enel" 

Alla Spes si parla di Innovazione e Transizione ecologica

Nuovo - penultimo - fine settimana di incontri per la Spes, la Scuola di Politica ed Etica Sociale dell’Arcidiocesi di Udine. Venerdì 8 e sabato 9 aprile fari puntati sul binomio tra innovazione e transizione ecologica. Tema dei due appuntamenti di aprile sarà la sana «Inquietudine del cambiamento». Ricordiamo che il percorso di quest’anno viaggia sul doppio binario dell’enciclica Laudato si’ e dell’Agenda ONU 2030.

Venerdì 8 aprile sarà ospite della Spes il sociologo dell’Università di Trieste Simone Arnaldi, che affronterà il tema «Innovazione responsabile: il ruolo delle istituzioni». Appuntamento, come di consueto, alle 18.30 al Centro “Paolino d’Aquileia” di via Treppo 5/B.

Sabato 9 aprile, alle 9.00, sarà la volta di Maria Cristina Papetti, Responsabile Sustainability Projects and Practice Sharing di ENEL. Con lei si parlerà di «Transizione ecologica e innovazione tecnologica. Come cambierà il mondo del lavoro?».

Gli incontri sono riservati agli iscritti e agli insegnanti di religione che frequentano la Spes in accordo con l’Ufficio scolastico diocesano.

Non è prevista la trasmissione in diretta streaming, ma i temi degli incontri sono riassunti nelle agili Pillole di Spes, disponibili in formato video su YouTube.

Alla Spes si parla di Innovazione e Transizione ecologica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento