Sport
stampa

"Contro la Samp in cerca di continuità"

"Vogliamo dare continuità alle nostre prestazioni". E' l'intenzione espressa dall'allenatore dell'Udinese, Luigi De Canio, alla vigilia della gara contro la Sampdoria. Non convocato Di Natale

"Contro la Samp in cerca di continuità"

"Vogliamo dare continuità alle nostre prestazioni, perché è l'obiettivo principale che mi sono posto quando sono arrivato". E' l'intenzione espressa dall'allenatore dell'Udinese, Luigi De Canio, nella conferenza stampa alla vigilia della gara esterna contro la Sampdoria. Il tecnico non ha voluto approfondire il tema Di Natale, non convocato per domani e pare in dissidio con la società: "Non è un argomento per me da portare avanti, perché le risposte le ho già date e coerentemente vado avanti con il mio lavoro, facendo le mie scelte". Ma domani saranno altri gli assenti, come Badu e forse anche Felipe: "Piris al suo posto? Ci sono sostituti adeguati e non voglio fare dei nomi per non sminuire la qualità di nessun giocatore. Ho il dovere, per il rispetto delle qualità dei giocatori che alleno, di vagliare qualsiasi opzione", è stato il commento di De Canio. Di certo, mancheranno due dei tre centrocampisti utilizzati contro il Napoli. Dopo una vittoria come quella contro il Napoli, importante è comunque tenere alta la concentrazione, e per il mister "si possono correre dei rischi quando la squadra viene da momenti di difficoltà, perché l'esaltazione è sempre dietro l'angolo. A inizio settimana avevo questa preoccupazione, ma l'impegno dei ragazzi in allenamento mi ha dato le più ampie garanzie. Ho visto i ragazzi concentrati, stimolati e consapevoli che, continuando in questa direzione, ci sia soltanto molto da guadagnare. Questo è un gruppo eccezionale. Tutti sono consapevoli della situazione e pronti a dare il loro apporto alla squadra". Per quanto riguarda i blucerchiati, "mi aspetto una squadra con tanta qualità - ha sottolineato - che ha una classifica deficitaria rispetto al suo valore e che vuole far bene di fronte al proprio pubblico". E ci saranno due ex, Muriel e Quagliarella: "Muriel è un grandissimo talento inespresso. Quagliarella è un giocatore affermato e in grado di gesti tecnici e atletici bellissimi. A prescindere da chi giocherà - ha concluso De Canio - mi aspetto una squadra ostica e dovremmo essere concentrati".

Fonte: Ansa
"Contro la Samp in cerca di continuità"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento