Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Economia

A Gorizia un nuovo “recruiting day”

Il 14 dicembre Decathlon, MediaWorld, Ottimax e Roadhouse Restaurant incontrano candidati under 35. Nella foto l’assessora regionale Rosolen

“Nel corso del 2023 l’attività di incontro tra domanda e offerta di lavoro promossa dalla Regione attraverso i ‘recruiting day’ ha evidenziato un grande interesse da parte di aziende e candidati. Una grande opportunità per le imprese, che nella maggior parte dei casi hanno modo di conoscere potenziali lavoratori preselezionati dai percorsi avviati dall’Amministrazione regionale, ed un’ottima opportunità anche per chi cerca lavoro che risulta agevolato nel raggiungere in tempi brevi e modalità facilitate il momento fondamentale del colloquio”. Così l’assessore regionale al Lavoro Alessia Rosolen (nella foto) ha commentato l’efficacia della iniziativa “recruiting day” promossa grazie all’impegno della Direzione centrale lavoro e della struttura specialistica Servizi alle imprese. Proprio oggi a Gorizia è stato presentato l’ultimo recruiting day del 2023, il ventinovesimo, che si terrà giovedì 14 dicembre 2023 nella sede dell’Informagiovani del Comune di Gorizia.

“La Direzione sta già lavorando al prossimo calendario di incontri – ha evidenziato Rosolen – che si aprirà nella seconda metà di gennaio. Stiamo inoltre predisponendo un Piano per monitorare i dati sull’inserimento lavorativo anche a distanza di qualche mese dagli eventi proposti”.

L’evento del 14 dicembre è co-organizzato in collaborazione con il Comune di Gorizia e l’Informagiovani ed è rivolto a persone di età inferiore a 35 anni. Nonostante il nome non si tratta di un vero e proprio reclutamento di personale ma di una sorta di matching day e vedrà la partecipazione di quattro importanti aziende: Decathlon, MediaWorld, Ottimax e Roadhouse Restaurant. Ogni giovane che parteciperà all’evento avrà la possibilità di svolgere un colloquio veloce di 5 minuti (scandito da un suono di campana) con tutte quattro le aziende che saranno presenti.

Le aziende – che impiegano personale giovane con un elevato turn over soprattutto nei primi tre mesi di assunzione – non hanno attualmente specifiche posizioni aperte, ma sono alla ricerca continua di persone da impiegare in diversi profili. I giovani che si iscriveranno dovranno incontrare tutte e quattro le aziende presenti e ognuno avrà quindi complessivamente un totale di 20 minuti di tempo per mettersi in gioco, sintetizzando la presentazione delle proprie competenze ed esperienze.

Articoli correlati

Piccole imprese, prestiti in calo

Il calo dei prestiti alle piccole imprese a marzo 2024 è il più intenso dal marzo 2012 (-8,1% la media italiana) e in questa cornice il Friuli-Venezia Giulia si colloca all’ultimo posto della classifica delle regioni…