Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Cronaca

Adolescenza e dintorni, tre incontri a Tarcento

Appuntamenti rivolti ai genitori. Si parla anche di comunicazione e disordini alimentari

Una discesa in campo corale, su intuizione della Parrocchia di Tarcento, perché l’emergenza educativa dei giovani, in questo tempo coinvolge l’intera comunità. Per questo la Parrocchia tarcentina ha promosso un ciclo di incontri dedicato ai genitori dal titolo “Adolescenza e dintorni”, in programma nella cittadina a partire da venerdì 6 ottobre.
Al nostro settimanale la Parrocchia ha spiegato che il primo obiettivo è rendere consapevoli le famiglie della necessità di educare e dei rischi del non educare i propri figli; si tratta di un primo approccio per tentare di aprire un dialogo con i genitori, ascoltando e raccogliendo loro domande, dubbi e difficoltà in vista di successive iniziative per aiutare prima di tutto le famiglie ad essere quello che dovrebbero essere, ovvero luoghi di educazione. Il rischio è che, nella società attuale per tanti e diversi motivi, si perda questa prospettiva, con grave danno per le nuove generazioni.
Per raggiungere l’obiettivo è stata chiamata in campo la società intera in tutte le sue rappresentanze. I promotori – insieme alla Pieve arcipretale di Tarcento, la Croce Rossa, la locale Conferenza della Società San Vincenzo De Paoli, e poi la scuola attraverso l’Istituto comprensivo e l’AsuFc-Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale – hanno, dunque, presentato l’evento alle realtà che operano sul territorio: dalle associazioni sportive a quelle culturali, fino all’Arma.

Il programma degli incontri
L’iniziativa sarà ospitata in sala Leoncini, nella sede della Cri a Tarcento, in via Udine 25, con inizio alle 20.
• Venerdì 6 ottobre con l’incontro “Cosa sta cambiando. Come vivono oggi l’adolescenza i nostri ragazzi” a cura di Silvana Cremaschi, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta familiare.
• Venerdì 13 ottobre lo psicologo, psicoterapeuta, psicoanalista, membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi, Gelindo Castellarin, parlerà ai genitori di “Relazioni mancate. Come migliorare le strategie di comunicazione con gli adolescenti”.
• Venerdì 20 ottobre sarà affrontato il tema “La solitudine nei disordini alimentari. Cosa succede e quali sono le conseguenze a lungo termine” con Chiara Dell’Aquila, psicologa della Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (Npia) dell’AsuFc e Andrea Kleiner, medico chirurgo, specialista in Medicina interna.
Per informazioni e prenotazioni: sede della Cri di Tarcento, aperta martedì e giovedì dalle 17 alle 19 (0432-792284).

Articoli correlati

Poste italiane cerca portalettere

Poste Italiane ricerca in Friuli-Venezia Giulia portalettere da inserire con contratto a tempo determinato. Per candidarsi è sufficiente inserire, entro domenica 26 maggio, il proprio curriculum vitae sulla pagina web del…