Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
News

Restano tutti e 4 in carcere i rapinatori della gioielleria

“Unica misura proporzionata alla gravità dei fatti e adeguata a fronteggiare le esigenze cautelari”, ha affermato il gip Daniele Faleschini

Restano in carcere tutti e quattro i presunti componenti della banda che sabato mattina ha rapinato con una pistola una gioielleria in centro a Udine. Lo ha deciso il gip del tribunale di Udine Daniele Faleschini Barnaba che, sciogliendo la riserva assunta ieri all’esito dell’udienza in carcere, ha convalidato l’arresto del “palo” bloccato in flagranza sul posto e i fermi degli altri tre indagati, i due esecutori materiali della rapina, e l’autista. Accogliendo la richiesta della Procura, il gip ha disposto per tutti la misura della custodia cautelare in carcere, “unica misura proporzionata alla gravità dei fatti e adeguata a fronteggiare le esigenze cautelari”. 

Articoli correlati

Urne europee e comunali l’8 e 9 giugno

Friulani alle urne sabato 8 e domenica 9 giugno, per le elezioni europee e amministrative. I cittadini della regione sono chiamati ad eleggere 15 dei 76 rappresentanti italiani al Parlamento europeo, ovvero quelli che saranno…