Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Cronaca

Sul Matajur ad ammirare le stelle

Venerdì 18 e sabato 19 agosto lo “Star Party del Friuli-Venezia Giulia” organizzato dal Coordinamento astronomi non professionisti Alpe Adria.

Dopo il grande successo della prima edizione, ritorna il più importante appuntamento internazionale dell’alto-Adriatico dedicato all’Astronomia: lo “STAR-PARTY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA”, iniziativa promossa dal “Coordinamento astronomi non-professionisti Alpe Adria”. Un evento unico nel suo genere, ideato col fine di radunare tutti gli appassionati della scienza astronomica, sia professionisti che non-professionisti, per una due-giorni dedicata all’osservazione del cielo stellato, effettuata da uno dei luoghi che ancora conservano uno dei panorami celesti più oscuri del bacino Alpe-Adria tra Veneto, Friuli Venezia Giulia, Austria, Slovenia e Croazia: il monte Matajur.

Patrocinato dalla Regione Friuli Venezia Giulia, dal Comune di Savogna e dal Coordinamento astronomi non-professionisti “Alpe Adria”, il II STAR-PARTY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA sarà tenuto nelle giornate di VENERDÌ 18 e SABATO 19 AGOSTO 2023 presso il rifugio G. Pelizzo (1.320 m s.l.m.), situato sul monte Matajur, quota che con i suoi 1.641 m è una delle cime più alte delle Prealpi Giulie. Le favorevoli condizioni di oscurità (valore 3 nella scala Bortle, che corrisponde ad un SQM medio 21,3) del luogo sono tali da consentire di apprezzare ad occhio nudo soggetti astronomici come la galassia M33, regioni oscure della Via Lattea, molti degli ammassi stellari di tipo globulare ed aperto nonché l’evanescente luce zodiacale.

Nella rinnovata edizione di quest’anno, lo Star-Party del Friuli Venezia Giulia si arricchisce di una serata in più e di appuntamenti didattici che vedranno la partecipazione di professionisti e non del settore astronomico attraverso conferenze e relazioni su temi di attualità astronomica, eventi che saranno tenuti presso il rifugio G. Pelizzo.

PROGRAMMA

Venerdì 18 Agosto

• ore 17 > 19, presso area parcheggio camper: arrivo dei partecipanti e stazionamento strumentazione (N.B.: il piazzale sarà esclusivamente adibito ad ospitare la strumentazione astronomica; di conseguenza, NON sarà possibile lasciare i propri mezzi – auto, camper, moto – per tutta la durata dell’evento)

• ore 19, presso rifugio G.Pelizzo: cena di gruppo (prenotazione necessaria per chi fosse interessato)

• ore 21, presso area parcheggio camper: saluto ai partecipanti da parte di autorità ed organizzatori della manifestazione; al termine, inizio dello Star-Party, con durata l’intera notte (alla fine, prima dell’alba, sarà possibile recuperare la propria strumentazione, così da non disturbare gli altri)

Sabato 19 Agosto

• ore 12, presso rifugio G.Pelizzo: colazione/pranzo (prenotazione necessaria per chi fosse interessato)

• ore 14 > 18, presso rifugio G.Pelizzo: conferenze a tema astronomico (relatori e orari da definire)

• ore 18.30, presso area parcheggio camper: stazionamento strumentazione (N.B.: il piazzale sarà esclusivamente adibito ad ospitare la strumentazione astronomica; di conseguenza, NON sarà possibile lasciare i propri mezzi – auto, camper, moto – per tutta la durata dell’evento)

• ore 21, presso area parcheggio camper: inizio Star-Party, con durata tutta la notte

Domenica 20 Agosto

• ore 12, presso rifugio G.Pelizzo: saluto di commiato ai partecipanti; al termine, raduno per gita di gruppo alla cima del monte Matajur (pranzo al sacco)

Importante: al fine di poter organizzare al meglio la gestione di questa due-giorni dedicata all’Astronomia, i gestori del rifugio G.Pelizzo ci hanno chiesto di fornire loro il numero di partecipanti: una sorta di “pre-ordine”, che si rende necessario al fine di riservare posti per pranzi/cene/pernottamento in un periodo che, a tutti gli effetti, è ancora in alta stagione turistica.

Articoli correlati

Poste italiane cerca portalettere

Poste Italiane ricerca in Friuli-Venezia Giulia portalettere da inserire con contratto a tempo determinato. Per candidarsi è sufficiente inserire, entro domenica 26 maggio, il proprio curriculum vitae sulla pagina web del…