Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Cronaca

Tanti nonni al Città Fiera per Natale

Grande partecipazione per la quattordicesima edizione dell’rivolta a tutti i nonni friulani. Un momento di serenità fortemente sentito e voluto dal centro commerciale Città Fiera. L’appuntamento si è svolto come di rito nella giornata di Santo Stefano e dopo il grande pranzo si sono tenuti i consueti momenti dedicati al ballo e alla tradizionale lotteria di beneficenza con in palio i premi offerti dai negozianti del Centro Commerciale.

Grande partecipazione per la quattordicesima edizione dell’rivolta a tutti i nonni friulani. Un momento di serenità fortemente sentito e voluto dal centro commerciale Città Fiera. L’appuntamento si è svolto come di rito nella giornata di Santo Stefano e dopo il grande pranzo si sono tenuti i consueti momenti dedicati al ballo e alla tradizionale lotteria di beneficenza con in palio i premi offerti dai negozianti del Centro Commerciale.

Il ricavato della lotteria 2190 euro è stato devoluto interamente all’Associazione il Focolare ONLUS che si occupa di affido di bambini in situazioni di criticità familiare.

Per la prima volta ad accogliere i Nonni, erano presenti anche i ragazzi di La Viarte onlus di Santa Maria la Longa ed alcuni ragazzi dell’Istituto Deganutti di Udine. I giovani hanno assistito gli Anziani nel momento dell’ingresso, li hanno fatti accomodare e  “coccolati”.

Quest’anno l’evento godeva del patrocinio del Consiglio Regionale della Regione Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Udine, dei Comuni di Udine, Gorizia, Martignacco, Pavia di Udine, Pasian di Prato, Corno di Rosazzo, Flaibano, Campolongo-Tapogliano, Santa Maria la Longa, Tavagnacco, Nimis e Lestizza.

La festa di beneficenza è stata organizzata in collaborazione con le più importanti ed attive Associazioni del territorio: Auser, ANMIC, Pro Senectute, San Vincenzo de Paoli, Università della Terza Età, Sindacati Pensionati CGIL, CISL, UIL e i servizi sociali dei Comuni patrocinatori.

Hanno collaborato all’evento anche la Saf autolinee che ha reso gli spostamenti dei Nonni più agevoli mettendo a disposizione un autobus speciale  per arrivare al Città Fiera e la Croce Rossa Italiana.

Articoli correlati

Poste italiane cerca portalettere

Poste Italiane ricerca in Friuli-Venezia Giulia portalettere da inserire con contratto a tempo determinato. Per candidarsi è sufficiente inserire, entro domenica 26 maggio, il proprio curriculum vitae sulla pagina web del…