Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Chiesa

Vero, falso o verosimile, come orientarsi nell’oceano di informazioni

 Convegno a Udine organizzato dal settore adulti dell’Azione Cattolica del Friuli-Venezia Giulia 

«Vero, Falso, Verosimile… Orientarsi nell’oceano di informazioni». Questo il tema del convegno interdiocesano del settore adulti dell’Azione Cattolica del Friuli-Venezia Giulia in programma sabato 29 ottobre alle ore 15 nella sala parrocchiale dei Rizzi, a Udine. L’appuntamento, spiegano gli organizzatori, è rivolto agli aderenti, ma aperto a tutti.

«Al giorno d’oggi si legge molto di più di una volta ma paradossalmente si approfondisce molto di meno – si legge nella presentazione dell’incontro –. Sempre più spesso le notizie si riducono a innumerevoli “titoli di giornale” fuorvianti che arrivano dai social, dai feed dello smartphone, dalla tv ecc. Le nostre ricerche e i nostri interessi vengono mappati per proporci solo ciò che ci va a genio e si creano delle bolle di pensiero che sono terreno fertile per fake news, a volte innocue, a volte in grado di cambiare gli equilibri planetari (pensiamo all’assalto al Campidoglio negli Usa, solo per fare un esempio)».

Come discernere, allora, tra ciò che è “vero” e ciò che è “falso”? Nel corso del convegno ne parleranno Matteo Liut, giornalista di Avvenire e scrittore, Fabio Chiusi, giornalista freelance, blogger e docente universitario sui nuovi media, Andrea Doncovio, caporedattore di iMagazine, giornalista professionista, e Paolo Tomasin, sociologo e ricercatore, esperto di politiche sociali.

Per informazioni: azionecattolicaudine@gmail.com

Articoli correlati

Il nostro «sì» per tutta la vita

Raymond ha assaporato la gioia e l’entusiasmo dello spendersi per la Chiesa grazie al nonno catechista, in Ghana. Bernard, pure lui ghanese, ha lasciato un lavoro avviato in banca per seguire la vocazione. Insieme sono giunti…