Chiesa
stampa

A Terenzano nuova sala parrocchiale

Rinasce l'ex sala cinema. Inaugurazione sabato 16 aprile, alle 17, con l'Arcivescovo di Udine.

A Terenzano nuova sala parrocchiale

Terenzano si prepara alla grande festa inaugurale per la nuova sala parrocchiale. Sabato 16 aprile, alle 17, l’Arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, presiederà la S. Messa animata dal coro parrocchiale, durante la quale conferirà anche il sacramento della Cresima a dieci ragazzi del paese. Al termine, ci si trasferirà negli spazi parrocchiali adiacenti alla canonica per la solenne benedizione della nuova sala (ex cinema) e un momento conviviale, alla presenza di autorità, rappresentanti delle associazioni e famiglie.

La comunità si prepara dunque a riappropriarsi della struttura tanto attesa e da tempo inaccessibile, che rappresenta l’ultimo tassello degli interventi di restauro di tutti gli immobili parrocchiali iniziati nel post terremoto. «Possiamo gridare Alleluia, lode a Dio!», esclama il parroco, don Onorino Trigatti. «Quarant’anni fa erano iniziati i lavori di rifacimento del tetto della chiesa», ricorda il sacerdote, e le messe si celebravano proprio nella vecchia sala del cinema. Poi si è deciso il rifacimento della fatiscente casa canonica e in contemporanea ci si è dati da fare per il restauro dell’organo della chiesa, successivamente del campanile, con interventi alle scale e ai piani interni, al castello di sostegno delle campane e ultimamente alle banderuole e alla sfera con le croci nella parte alta esterna. Tutti lavori portati a termine grazie al prezioso contributo e alla costanza di alcune donne – sottolinea don Onorino – che di anno in anno ogni prima domenica del mese sono passate ad accogliere l’offerta delle famiglie, ma anche di compaesani che si sono impegnati per l’ottenimento dei contributi regionali e di coloro che si sono occupati delle raccolte mensili di ferro, carta e stracci. «Non finiremo mai di ringraziarli!».

Per quanto riguarda la sala ex cinema i lavori sono iniziati nel 2010. «Si sentiva forte la necessità di un luogo di ritrovo e divertimento non solo per i piccoli ma anche per i grandi – precisa don Onorino –. Su consiglio del progettista si è deciso di demolire la vecchia struttura e costruirne una nuova, secondo i canoni più moderni». Grazie ad un investimento di circa 250 mila euro, frutto anche di contributo regionale e di un finanziamento della Fondazione Crup, oggi Terenzano ha un nuovo spazio per le associazioni, le attività culturali, le feste delle famiglie. L’obiettivo è stato raggiunto, non resta che festeggiare!

A Terenzano nuova sala parrocchiale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento