Sport

Protagonista Vivaldo Lleshi, 25 anni, albanese di Codroipo, che ha attraversato 9 nazioni, 25 città, pedalando per 12-15 ore al giorno.

È quasi sold out lo stadio Friuli in vista della gara d'esordio in campionato dell'Udinese, domenica 25 agosto, contro il Milan.

Le gare si sono svolte sul Lago dei Tre Comuni. Un’edizione straordinaria dal punto di vista tecnico, sportivo e organizzativo, che ha visto sfidarsi i migliori piloti al mondo di questa spettacolare specialità del volo in parapendio. 

Con l’arrivo di due giocatrici giapponesi, evento storico per il campionato di calcio femminile, e l’innesto di tante nuove calciatrici guidate da mister Lugnan, tutto è pronto per il 14 settembre, quando le gialloblu cominceranno, in casa dell’Orobica, la ventesima stagione consecutiva in serie A. 

Il centrocampista brasiliano arriva a titolo definitivo dall'Hannover 96 e ha sottoscritto un contratto quinquennale che lo legherà all'Udinese fino al 30 giugno 2024.

A sorpresa l'annuncio dell'Udinese Calcio. Davide Nicola era subentrato lo scorso novembre allo spagnolo Julio Velazquez, scelto a sorpresa durante l’estate per guidare i bianconeri in una stagione che si preannunciava all’insegna della rinascita.

«Abbiamo fatto la nostra partita. L'uno a uno mi sembra il risultato giusto». È soddisfatto Gigi Delneri della prestazione e del risultato ottenuto dall'Udinese con l'Atalanta.

Al "Friuli" finisce 2-1 per i friulani

Udinese, vittoria targata Perica sul Cagliari

È una vittoria targata Stipe Perica quella di domenica 23 aprile conquistata al «Friuli» dall’Udinese che ha battuto il Cagliari per 2-1. Il 21enne croato ha segnato al minuto 70 e subito dopo ha servito un pallone d'oro ad Angella, che ha realizzato il raddoppio

Nel primo tempo, i friulani, schierati in maniera forse eccessivamente difensiva e prudente, riescono a contenere il Napoli. Nel secondo tempo i partenopei sbloccano il risultato con Mertens. L'Udinese, sfiora il pareggio con Zapata, ma non riesce a reagire. E il Napoli dilaga con Allan e Callejon, chiudendo la partita. 

Gara giocata con precisione e tranquillità dai bianconeri di Delneri

Udinese-Genoa 3-0, decidono De Paul (doppietta) e Zapata

Gara senza storia: i primi 45' si chiudono con i friulani già avanti di due gol, a inizio ripresa ancora De Paul realizza dalla bandierina del calcio d'angolo. L’Udinese affonda il Genoa con tre reti al termine di una gara mai messa in discussione, giocata con precisione e tranquillità dai bianconeri di Delneri

Vittoria bianconera per 3-1

Un'altra bella Udinese batte il Pescara

I bianconeri conquistano un'importate vittoria sul campo del Pescara. Zapata, Jankto e Thereau gli autori dei 3 gol. Nel finale, Muntari accorcia le distanze battendo un non incolpevole Scuffet, subentrato all'infortunato Karnezis. Nel finale gli uomini di Del Neri perdono tensione venendo schiacciati nella loro area dal Pescara. 

La squadra di Delneri frena la corsa della capolista

Pareggio a Udine. I friulani frenano la Juventus

A Udine i campioni d’Italia non riescono a vincere. I bianconeri di casa partono in vantaggio con un gol di Zapata. Recupero di Bonucci nel secondo tempo. Finisce 1-1

Un match da 0-0 deciso dalla decisione dell'arbitro Pairetto.Termina 1-0 all'"Olimpico" di Roma e con il morale a terra l'Udinese si affaccia al prossimo incontro in casa contro la capolista Juventus.

Il Sassuolo supera in classifica una spenta Udinese alla quale non è servito l'augurio iniziale del grande ex bianconero. La squadra di Del Neri è apparsa senza idee e nonostante il vantaggio iniziale si è fatta superare di slancio dal Sassuolo 1-2.

Friulani fermati al "Franchi" dopo una prestazione povera di contenuti. E l'Udinese esce con le ossa rotte e zero punti, messa al tappeto dalle reti di Borja Valero, Babacar e Bernardeschi su rigore

0-0 dei bianconeri a Verona

Udinese, mediocre pareggio col Chievo

Mediocre equilibrio al Bentegodi di Verona. L'attacco bianconero non morde. Molti errori su entrambi i fronti. Il Chievo gioca gli ultimi minuti in dieci per l'espulsione di Cesar, ma l'Udinese non riesce ad approfittarne. Delneri: "Gara senza grandi emozioni. Un buon punto che dà continuità di risultati".

Anche nel girone di ritorno l'Udinese strappa i tre punti ai rossoneri

Che rimonta: 2-1 e Milan battuto ancora

L'Udinese ritrova la vittoria e lo fa con una rimonta che stende il Milan di Montella e rialza i bianconeri dopo i tre stop consecutivi in campionato. Finisce 2-1 il match giocato al "Friuli". Bonaventura porta avanti i rossoneri, Thereau e De Paul rivoltano l'incontro come un calzino con due reti che permettono all'Udinese di toccare 28 punti in classifica.

Ben 35 nazioni con 276 atleti, guide e accompagnatori, coadiuvati da 50 volontari

Aperto a Tarvisio il mondiale di para sci alpino

Serracchiani ha voluto sottolineare "il messaggio più profondo" che viene da questi campionati mondiali paralimpici. "Lo sport include e non discrimina, costruisce reti e non steccati, promuove le differenti abilità e suggerisce che ogni sfida è possibile".

Delneri scocciato: "Oggi ho visto l'attacco peggiore della stagione" 

Attacco spuntato, l'Udinese perde anche a Empoli

I friulani hanno giocato una buona partita ma, a causa della pessima giornata degli attaccanti Zapata, Théréau e Perica, si sono dovuti arrendere di misura ai toscani. E' il terzo k.o. di fila per i bianconeri