Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Chiesa

Chiesa friulana in lutto. Addio a don Zearo

Nel giorno in cui la Chiesa udinese celebrava i Santi Patroni, è salito al cielo don Rino Renato Zearo. 98 anni, originario di Moggio Udinese, è spirato a Tarcento. Per 46 anni è stato parroco a Segnacco, nella cui chiesa si celebreranno le esequie.

Lutto nella chiesa friulana. Don Rino Renato Zearo è deceduto venerdì 12 luglio alla casa di riposo Zaffiro di Tarcento. Nacque a Moggio Udinese il 21 aprile del 1921 e fu ordinato sacerdote il 7 luglio 1946.

Iniziò il suo lungo ministero sacerdotale come mansionario nel Duomo di Udine, ruolo ricoperto fino al 1949; successivamente è stato cooperatore parrocchiale a Pasian di Prato fino al 1952. Da quell’anno fino al 1963 è stato prima economo poi parroco di Dogna, quindi parroco a Sammardenchia di Pozzuolo fino al 1967, quando viene nominato alla guida della parrocchia di Segnacco, di cui si è occupato per 46 anni, fino al 2013, anno della quiescenza.

I suoi funerali, presieduti dall’arcivescovo mons. Mazzocato, saranno celebrati a Segnacco martedì 16 luglio alle ore 10.30. La salma sarà tumulata a Moggio Udinese.

Articoli correlati

Il nostro «sì» per tutta la vita

Raymond ha assaporato la gioia e l’entusiasmo dello spendersi per la Chiesa grazie al nonno catechista, in Ghana. Bernard, pure lui ghanese, ha lasciato un lavoro avviato in banca per seguire la vocazione. Insieme sono giunti…