Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Chiesa

L’Arcivescovo visita la Collaborazione di Majano

Sabato 11 e domenica 12 marzo nelle comunità di Majano (), Comerzo, Farla, Pers, San Tomaso, Susans

Sei comunità nel cuore del Friuli collinare: Majano, Comerzo, Farla, Pers, San Tomaso, Susans. È la Collaborazione pastorale (Cp) che sabato 11 e domenica 12 marzo accoglierà l’Arcivescovo, nella ventesima tappa della sua Visita pastorale sul territorio diocesano. Una Collaborazione pastorale che già da diversi anni vede gran parte delle sue comunità lavorare insieme su vari fronti: dalla catechesi alla liturgia, dalla carità alla cultura. Oggi i suoi 5.800 abitanti sono guidati da due sacerdoti: don Dariusz Gudajczyk (amministratore parrocchiale di Majano, Farla, Comerzo, San Tomaso e Susans) e don Giuliano Mauro (parroco di Pers… e di Mels, nella confinante Cp di Colloredo di Monte Albano). Assieme a loro, don Felice Snaidero in qualità di collaboratore pastorale. Direttore del Consiglio pastorale di Collaborazione è Carlo Schiratti.

Il programma della Visita pastorale

Sabato 11 marzo 2023 alle 15.00 in chiesa a Majano le comunità accoglieranno l’Arcivescovo, il quale incontrerà i bambini del catechismo e i loro genitori. A seguire, alle 15.30 sempre in chiesa a Majano, l’Arcivescovo incontrerà gli operatori pastorali della Cp. Infine, alle 18.00 in chiesa a Comerzo, mons. Mazzocato celebrerà la S. Messa animata dai giovani.

Domenica 12 marzo 2023 alle 9.30 all’Hospitale di San Giovanni, a San Tomaso, l’Arcivescovo incontrerà i rappresentanti dell’amministrazione comunale e delle Associazioni di Majano. Alle 11.00 in chiesa a Majano la S. Messa per tutte le comunità.

L’inserto su «La Vita Cattolica»

Anche questa settimana «la Vita Cattolica» accompagna i passi dell’Arcivescovo nel suo viaggio attraverso le 54 Collaborazioni pastorali con un inserto di quattro pagine. L’approfondimento, pubblicato con il numero dell’8 marzo 2023, si apre con un’intervista all’amministratore parrocchiale del capoluogo, don Dariusz Gudajczyk, e la consueta “scheda” che descrive la Cp. Nelle pagine interne, in apertura un approfondimento sulle iniziative di spiritualità familiare francescana e sulle attività giovanili majanesi. L’attività della Caritas locale è riassunta in un articolo che precede, in conclusione, un excursus sulle vivaci iniziative culturali proposte dalla Collaborazione pastorale.

Articoli correlati

Il nostro «sì» per tutta la vita

Raymond ha assaporato la gioia e l’entusiasmo dello spendersi per la Chiesa grazie al nonno catechista, in Ghana. Bernard, pure lui ghanese, ha lasciato un lavoro avviato in banca per seguire la vocazione. Insieme sono giunti…