Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Cronaca

Tre incidenti e gasolio sulla A4, ancora chiusure

Permangono code a tratti lungo l’autostrada A4 da Villesse a Portogruaro, in direzione di Venezia, dopo la mattinata caratterizzata da tre incidenti sull’asse stradale. Il tamponamento tra i quattro mezzi pesanti ha causato uno sversamento di gasolio sull’asfalto. Per i lavori di ripristino della pavimentazione, Autovie Venete alle 19.30 di oggi chiuderà la corsia di marcia della A4 tra Latisana e Portogruaro in direzione Venezia.

Permangono code a tratti lungo l’autostrada A4 da Villesse a Portogruaro, in direzione di Venezia, dopo la mattinata caratterizzata da tre incidenti sull’asse stradale. Due sinistri hanno comportato la chiusura di alcuni tratti: alle 7.45 quello tra Portogruaro e San Stino, che ha reso obbligatoria l’uscita degli utenti al casello di Portogruaro e l’attivazione del bypass attraverso la A28 e rientro del traffico sul Passante di Mestre. Alle 8.00, dopo un incidente che ha coinvolto quattro mezzi pesanti, è stato chiuso il tratto tra Latisana e Portogruaro, con uscita obbligatoria a Latisana e traffico che dall’autostrada si è riversato sulla viabilità ordinaria. Il personale della società concessionaria Autovie Venete ha riaperto alle 9.30 il tratto tra Portogruaro e San Stino, mentre alle 10.50 è stato possibile riaprire il tratto tra Latisana e Portogruaro. Il tamponamento tra i quattro mezzi pesanti ha causato uno sversamento di gasolio sull’asfalto. Per i lavori di ripristino della pavimentazione, Autovie Venete alle 19.30 di oggi chiuderà la corsia di marcia della A4 tra Latisana e Portogruaro in direzione Venezia.

Il primo incidente

Un secondo incidente

Il terzo incidente

Articoli correlati

Poste italiane cerca portalettere

Poste Italiane ricerca in Friuli-Venezia Giulia portalettere da inserire con contratto a tempo determinato. Per candidarsi è sufficiente inserire, entro domenica 26 maggio, il proprio curriculum vitae sulla pagina web del…