Chiesa
stampa

«Rispettiamo le regole, ma manteniamo i rapporti»

Sospesi gli incontri foraniali, confermata la Messa crismale. L'Arcivescovo scrive ai sacerdoti.

«Rispettiamo le regole, ma manteniamo i rapporti»

Visto il nuovo passaggio in "Zona arancione" di tutto il territorio diocesano, con aggiuntiva sospensione delle attività scolastiche per gli istituti secondari di primo e secondo grado, l'Arcivescovo mons. Andrea Bruno Mazzocato ha diramato una comunicazione ai sacerdoti in merito alla prosecuzione delle attività pastorali e, in particolare, quelle catechistiche. Sospesi gli incontri con il clero nelle Foranie. Resta confermata la Santa Messa crismale del giovedì santo.

La catechesi continua. A determinate condizioni

«Constatando che il contagio continua – ha esordito mons. Mazzocato -, è necessario essere molto rispettosi delle regole di tutela della salute fisica». Secondo l’Arcivescovo «è molto importante dare continuità al cammino di iniziazione cristiana mantenendo vivi i rapporti con i bambini e ragazzi e con le loro famiglie, offrendo momenti di incontro sia catechistici che sacramentali (in particolare la S. Messa), valorizzando le chiese come luoghi sicuri in cui vivere questi incontri». Il tutto operando scelte sempre condivise dai sacerdoti, catechisti e famiglie e tenendo conto delle diverse situazioni territoriali.

Nel concreto, mons. Mazzocato invita a proseguire gli incontri catechistici in presenza per i bambini delle elementari. Per quanto concerne le attività per i ragazzi delle medie e delle superiori, «se si valuta che ci siano le condizioni, possiamo tenere anche per loro degli incontri in presenza, in chiesa e in riferimento, magari, alla S. Messa». In ogni caso, l’Arcivescovo invita a cercare tutte le «modalità possibili per tenere aperto un rapporto con loro e offrire delle proposte formative e spirituali».

Sospesi gli incontri foraniali con il clero
Già rinviati lo scorso novembre, gli incontri che l’Arcivescovo e il delegato per l’attuazione del progetto diocesano delle Collaborazioni Pastorali hanno appena iniziato a svolgere nelle Foranie sono nuovamente sospesi. «Il passaggio in zona arancione ci consiglia di sospendere gli altri incontri che potremo riprendere dopo Pasqua se le condizioni saranno più favorevoli», si legge nella missiva.

Confermata la Messa crismale
Nella lettera ai sacerdoti, mons. Mazzocato informa il clero che «è confermata la Celebrazione della Messa del Crisma in cattedrale la mattina del Giovedì Santo» (1 aprile 2021).

«Rispettiamo le regole, ma manteniamo i rapporti»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento