TERREMOTO IN CENTRO ITALIA. L'ARCIVESCOVO DI UDINE:

«Vicinanza forte in questo 40° del sisma in Friuli»

Mons. Mazzocato ha sottolineato la vicinanza della Chiesa udinese alle popolazioni colpite dal terremoto e ha invitato i fedeli e le comunità parrocchiali a pregare, in particolare durante le Sante Messe di domenica 28 agosto, per le vittime e per quanti sono nella prova. Riconoscenza inoltre ai volontari della Protezione civile già in viaggio verso i territori colpiti

La Regione stanzia i primi 500 mila euro per l'emergenza

Amatrice, da stasera attivo il campo friulano

Questa notte la tendopoli darà rifugio e pasti a 250 persone. La Caritas italiana stanzia subito un milione di euro, indice una colletta nelle chiese domenica 18 settembre, e apre fin da subito i suoi canali per le donazioni. La Provincia raccoglierà fondi con Simone Cristicchi

Gli sfollati si aggirano intorno ai 2500, destinati ad aumentare

Il sisma in Centro Italia, 241 morti, molti bambini

Il bilancio aggiornato del disastro che ha colpito le province di Rieti e Ascoli Piceno. 460 scosse e tre "sciacalli" arrestati. Attive nelle zone terremotate 5400 persone. Caritas italiana stanzia il primo milione di euro per gli aiuti immediati

Immediata la reazione della Protezione civile regionale già dopo mezz'ora dal tragico sisma

Terremoto in Centro Italia, il Friuli-V.G già in azione

Una squadra cinofila elitrasportata già alla ricerca di sopravvissuti tra le macerie, una colonna di 15 mezzi e 70 volontari che già domani monterà un campo di accoglienza, un innovativo elicottero per monitorare dall'alto le distruzioni: questo il contributo del Friuli-V.G. alle regioni colpite

Tra le iniziative del Meeting di Rimini c'è la mostra «La carità costruisce sempre, Friuli 1976–2016. Il terremoto, i volontari, don Villa, la scuola e Radio Camilla»

L'Opinione

Il sonno dell'Europa genera mostri

Dacca e Nizza: due realtà così distanti e diverse (la poverissima capitale del Bangladesh e la città scintillante della opulenta Costa Azzurra) eppure unite ora da una scia di sangue che passa anche in Friuli. Avevamo appena asciugato le lacrime per la morte degli imprenditori Cristian Rossi di Feletto Umberto e Marco Tondat di Cordovado, uccisi nella terribile strage dell’Holey Artisan Bakery nella capitale bengalese, che dalla Francia arriva la conferma che tra le 5 vittime italiane della carneficina di giovedì 14 luglio sulla nizzarda Promenade des Anglais c’è anche la friulana Gianna Muset, 68 anni, originaria di San Pier d’Isonzo e residente a Voghera (Pavia), deceduta con il marito, Angelo D’Agostino, 71 anni.